Scroll down

GeA

Generative Architecture

GeA vuole essere uno strumento di supporto durante le fasi preliminari della progettazione, unendo la creatività umana con le possibilità offerte dal design parametrico ed autogenerativo. L’idea è quella di controllare l’output geometrico attraverso l’uso di input matematici, facilmente modificabili ed aggiornabili. Le soluzioni generate dallo script si configurano sulla base di relazioni stabilite a priori, così da far convergere la moltiplicità dei risultati ottenuti verso un obiettivo prefissato. Ottimizzando con il tempo i processi che lo determinano ed andando ad impostare una base razionale di regole sintattiche e logiche che possano essere applicate a diverse scale ed a diversi ambiti progettuali, lo script GeA può ampliare la gamma e le possibilità di un approccio classico alla progettazione verso un’architettura logica che si autodetermina.